03 ottobre 2010

Django - Sergio Corbucci


Lei: Che film ha fatto Corbucci?
Io: Come scusa?
Lei: Corbucci, che film ha fatto?

Io: (con le lacrime agli occhi per la commozione): DJANGO! IL GRANDE SILENZIO! IL BESTIONE... Ma come conosci Corbucci?

Lei: Mah! Così... sai com'è!

E insomma ci vediamo Django.

Del film, che io adoro, è inutile che ne parli perché mi piacciono pure i difetti (che per me si trasformano miracolosamente in pregi!). C'è un body count di tutto rispetto. Il personaggio di Franco Nero è ambiguo, sembra arrivare dall'oltretomba, sporco di fango, e trascina una bara. C'è la menomazione, che Corbucci inserisce praticamente sempre; uno sottilissimo humor nero che aleggia per tutta la pellicola, ci sono le puttane che si picchiano nel fango, tradimenti e vendette, un orecchio tagliato (e senza i tanti fronzoli di Tarantino!), praticamente c'è TUTTO.

O questo è proprio l'anno di Corbucci oppure io sto creando un mostro!

Il poster che vedete vedete è stato fatto da Federico Mancuso

 photo FlagofItaly_zpsb7eeccbc.pngIMDb 

0 commenti:

Posta un commento