09 ottobre 2010

Hunter Prey - Sandy Collora

Sandy Collora, dopo una brillante carriera da effettista (in Men in Black, Dogma, Il corvo), un bel dì decise di dedicarsi alla regia, e sfornò un bel cortometraggio su Batman e un fake trailer con Superman e Batman
Cinque anni dopo il nostro Sandy torna con questo Hunter Prey, uno sci-fi a basso costo, fatto come si facevano i film di fantascienza 30 anni fa (qualcosina in cgi l'ha messa, ma davvero poca roba), e il risultato è strabiliante. Il film, pur presentando delle piccole pecche (in fondo perdonabili, massì che ci frega!), funziona proprio a causa del limite impostogli dalla scarsezza di denaro, ovvero funziona per la semplicità. Girato tutto nel deserto e di giorno, per quasi tutto il film ci sono solo 2 attori e la trama, diciamolo pure, nonostante sia abbastanza già vista non manca di colpi di scena. Collora , che è un nerdissimo, cita in molte occasioni i film che lui ama, film come Predator, Alien o Il pianeta delle scimmie, stando molto attento ai particolari (gli abiti degli alieni sono very cool), alle battute secche ed essenziali e a non scivolare nel ridicolo, e con un'operazione come la sua è molto facile. 

Ebbravo Sandyno, altro che quell'inutile farlocco di Shyamalan!

Il cortometraggio Batman: Dead End, dove il supereroe mena le mani contro Alien e Predator! Per davvero!


 photo FlagofUnitedStates_zps116c00fa.pngIMDb 

0 commenti:

Posta un commento