23 settembre 2010

The Joneses - Derrick Borte

Per prima cosa devo dire che Demi Moore, alla soglia dei 50 anni, rimane un gran bel pezzo di... 

Partiamo dal presupposto che questo The Joneses ha una bella idea, nessuno gli nega questo pregio, sia ben chiaro. Però non basta l'idea (pensate a tutte le belle trovate, inconcludenti, di Shyamalan), ci vuole qualcosa di più, e in questo caso, quel qualcosa di più, non c'è. Il film parte bene, gli attori sono in parte, hanno il phisique du role (la Moore e Duchovny in particolare), ma il film non decolla, non ha mordente, gli manca quel pizzico di cinismo e cattiveria in più. 

Peccato perché poteva elevarsi molto di più, è il classico caso di "ha il potenziale ma non si applica", e perciò rimarrà sempre nella sfera del carino.

 photo FlagofUnitedStates_zps116c00fa.pngIMDb 

2 commenti:

  1. Duchovny mi sta parecchio simpatico, così l'ho recuperato... Ed hai ragione, un'occasione mancata. Dopo un'ora di film il mio interesse è scemato e la pellicola si è persa per strada.
    Però mi han fatto venire voglia di mangiare cannelloni e sushi!

    RispondiElimina