05 ottobre 2010

Merantau - Gareth Evans

Merantau è un film Indonesiano, con regista britannico, di botte. 

In quanto a botte se ne danno di santa ragione e con un'arte marziale che si chiama Silat. La trama, che in quanto a originalità sta a zero, è simile a quella di Ong Bak e pur essendo dettagli di poco conto ve la esplico in breve: c'è un poveraccio che si reca in città in cerca di fortuna, ma appena giunto vi trova una troia (con fratellino a carico) da salvare dalle grinfie di due perfidi occidentali cattivissimi. L'inizio è così così, un po' mieloso che fa rima con noioso, però poi partono le mazzate e tutto cambia. Queste sono coreografate coi controcazzi, non in stile moscio come nei film americani o europei... roba che molti si sono fatti anche male (vedere i titoli del film Chocolate per capire di cosa sto parlando).

Insomma consigliato a quelli che gongolano coi film di arti marziali o di botte in genere. Meritano i combattimenti in ascensore e quello finale! 

 Uuuaaaaatààà (cit.)

 photo FlagofIndonesia_zps3a328c8a.pngIMDb 

2 commenti:

  1. Lo voglio vedere, lo voglio vedere, lo voglio vedere!!!! questo genere di film mi fa impazzire!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedilo... che aspetti? :D
      mi pare che è uscito anche in italiano!

      Elimina