15 novembre 2010

Figli delle stelle - Lucio Pellegrini

Filmettino-ino-ino con delle belle trovate che fanno sinceramente ridere, ma niente di più. 

Molto spesso sconclusionato, tanto che non sapendo bene cosa fare di un personaggio lo hanno fatto sparire, così e per più di mezzo film... tanto ci sono tante scene comiche, chi cazzo vuoi che se accorge? 

Non pervenuta è anche la graffiante satira, di cui noi italiani un tempo eravamo maestri, che con il tema sociale del film ci poteva stare. Ma oramai non siamo più in un epoca dove si osa e quindi, anche su questo versante, nisba.

Come dicevo un film che si "regge" sulle scenette comiche, con una storia abbozzatagli attorno e che si salva, se si salva, grazie agli attori, in particolare i bravi Battiston e Sassanelli.


Ma non basta... e no... non basta per niente!

 photo FlagofItaly_zpsb7eeccbc.pngIMDb 

0 commenti:

Posta un commento