24 novembre 2010

Quella villa accanto al cimitero - Lucio Fulci

Film cult del maestro Fulci! 

Quella villa accando al cimitero è uno degli ultimi grandi horror Fulciani, infatti dopo questo (a parte Lo Squartatore di New York) passò ad altro per poi tornare all'horror, non raggiungendo più tali vette. Qui Fulci abbandona, in parte, gli effetti splatter (ovviamente teste mozzate, sgozzamenti e amputazioni non mancano), per concentrarsi più sulla tensione, sul non visto, sulle sensazioni. La trama è banale ma la maestria di Fulci è sempre stata quella di riuscire a tirare fuori da un materiale grezzo, che promette veramente poco, dei gioiellini. 


Insomma un must dell'horror da vedere e rivedere, con sequenze memorabili dovute ad una ricerca delle giuste inquadrature e dei giusti movimenti di macchina (coadiuvato da una fotografia cattiva, e non nel senso di brutta), per non lasciare la componente horror tutta in mano agli effetti speciali, del grande Giannetto De Rossi, ma per caricare la scena di drammaticità ed inquietudine.


 photo FlagofItaly_zpsb7eeccbc.pngIMDb 

2 commenti:

  1. wé fratello, come sempre mi anticipi... finito bava ho in programma romero e fulci ;-)
    bravo!

    RispondiElimina
  2. è stato un caso rivederlo, ho trovato il dvd a 3 euro ed è stata un'ottima occasione per farmi una rinfrescata, ogni tanto un fulci ci vuole!

    RispondiElimina