05 marzo 2011

The Trotsky - Jacob Tierney

Commedia canadese, molto carina, che narra di un giovine convinto di essere la reincarnazione del grande rivoluzionario russo e di doverne rivivere la vita.

L'unico problema del giovine di sopra è che si trova a Montreal, ha 17 anni e non possiede una vera è propria causa... se non il liceo. 

Il film ha uno spunto di partenza originale, si muove abbastanza bene nei tempi della commedia, pur cadendo a volte in quel tipico compiacimento emozionale molto in voga nella commedia americana degli ultimi anni (sapete da quando ha preso il potere Judd Apatow... c'è sempre un pizzico di tragedia). 

Comunque The Trotsky va bene, non è un capolavoro che entrerà negli annali del cinema, ma ha dalla sua il merito di essere fresco, di parlare con ironia di rivoluzione, sindacati e scuole superiori... e poi è canadese, e lo sanno tutti che hanno da sempre un senso di inferiorità verso i loro ingombranti vicini. Se no non si spiega il motivo delle bandierine sulle loro valige!

 photo FlagofCanada_zpsf9eb1a99.pngIMDb 

4 commenti:

  1. Non sembra malvagio, sicuramente prima o poi lo recupererò!

    RispondiElimina
  2. non sembra male! ma non lo trovo :(

    RispondiElimina
  3. è caruccio... si può vedere. poi dai sono canadesi!!!

    RispondiElimina