15 aprile 2011

Hobo With A Shotgun - Jason Eisener

Secondo film, dopo Machete, nato dai famosi fake trailer che dividevano i due Grindhouse della coppia Tarantino/Rodriguez. Hobo With Shotgun era pure il trailer più povero, quello proiettato raramente, senza nessun nome di spicco, e presente solo perché aveva vinto un contest. Qualche anno dopo però, con l'aggiunta di denaro e del solo nome di Routger Hauer il film ha preso vita. Nel pieno spirito grindhouse, il film è un omaggio a tutti quei pessimi film che furono prodotti tra la fine degli anni '80 ed i primi '90, e credo che gli autori abbiano tenuto conto anche della produzione italica del periodo (mi sono venuti in mente film come Deliria, Nightmare Beach o Rats Notte di Terrore). Il film è volutamente esagerato, con dialoghi macho-idioti, sceneggiatura becera, personaggi iperstereotipati e sopra le righe, fotografia coloratissima e acida. Un film divertente dove nulla può essere preso sul serio, con ammazzamente creativi e cascate di sangue. Routger Hauer è very cool!

Qui sotto il fake trailer: 

7 commenti:

  1. alcuni però erano dei "gran bei pessimi film" caro frank, permettimi l'ossimoro! :D

    RispondiElimina
  2. Niente male davvero, l'atmosfera del grindhouse mi affascina sempre.

    RispondiElimina
  3. Bello,bello. Me lo cucco al cinema, questo!

    RispondiElimina
  4. roby certo che ti permetto l'ossimoro! erano dei grandi e coraggiosi pessimi film ;)

    caro james, l'atmosfera grindhouse è sempre un toccasana!

    eddy, ma perché questo lo faranno uscire?

    RispondiElimina
  5. Eh, sembrerebbe che la Lucky Red il 6 Maggio butti fuori MACHETE e poi stia prendendo in considerazione anche Hobo... staremo a vedere!

    RispondiElimina
  6. Mi interessa moderatamente...poi il fatto che in america sia stato criticato lo rende ancora più appetibile ;)

    RispondiElimina
  7. le brutte critiche fanno spesso leva sulla curiosità, forse anche di più di quelle positive... vedi per i film di boll!

    RispondiElimina