07 aprile 2011

La Banda dei Babbi Natale - Paolo Genovese

Che posso dire di questo La Banda dei Babbi Natale
Che se il film fosse uscito tra Tre uomini e una gamba e Così è la vita, ovvero tra il 1997 e 1998, mi avrebbe (forse) fatto riderissimo. Ma così non è perché la comicità dei tre "mattatori" è rimasta lì, ferma, ostinati a ripetere all'infinito le stesse gag, le stesse smorfie e gli stessi "mmi-iii-n-cchia!" da ormai quasi 20 anni. 

La solfa è sempre la stessa, ci sta Giovanni che fa il solito marpione, il faccio tutto io; Giacomo invece è il più introspettivo, l'intellettuale, in cerca dell'amore e fa il lecchino (ci stanno almeno 300 gag che fanno scompisciare su questa cosa... che matti che sono!); e infine abbiamo Aldo, il terrone, che dice mmi-iii-n-cchia!, si strofina la testa, ha problemi con la donna ed è mezzo ignorante. 

Sembra un film già film già visto in precedenza? Difatti lo è... pensate che citano nuovamente Tarantino, così come avevano fatto nel loro film d'esordio.
L'unica vera gag, in parte riuscita, è invece un'altra citazione, questa volta ai Coen di Lebowski, con i tre drugi della situazione che invece del bowling giocano a bocce, e con Giovanni che lecca la palla come Jesus. Poi però la gag, alla sua terza ripetizione, ovviamente smette di creare qualsiasi altra ilarità e nisba, ci siamo giocati anche l'unico punto a favore trovato.

Un film déjà-vu e fuori tempo massimo!

7 commenti:

  1. penso che il meglio di se, lo danno negli spot...

    RispondiElimina
  2. E pensare che in Italia, se cerchi comicità leggera non hai altra scelta, dove vai? De Sica? Boldi? Che Swamp Thing ce ne scampi!

    RispondiElimina
  3. Rispetto al Cosmo sul comò però hanno fatto progressi:) almeno questo film ha un briciolo di storia

    RispondiElimina
  4. Concordo con Affari nostri, e anche un pò con te.
    Ormai sono bolliti, ma rispetto a Il cosmo sul comò, che era una merda, almeno hanno salvato la faccia.

    RispondiElimina
  5. @roby: si possono sempre giudicare male!

    @harmonica: per me manco negli spot... al massimo in quelli fotografici!

    @eddy: ora c'è piattume totale! se si vuole ridere bisogna andare a pescare nel passato della commedia italiana.

    @affari e james: il cosmo sul comò non l'ho visto. però devo ammettere che "Chiedimi se sono felice" mi era piaciuto... ma siamo comunque più o meno sulla stessa linea di questo!

    RispondiElimina
  6. per citare un altro che continua a ripetersi:
    eh già

    RispondiElimina