03 maggio 2011

Il Volpone - Maurizio Ponzi

Non ci crederete, ma un tempo si facevano anche da noi commedie (certo non capolavori) piene di cinismo, avidità, meschinità e crudeltà. Tutto alla faccia del semplice buonismo da quattro soldi! 

L'opera in questione è tratta da un'opera teatrale di tale Ben Jonson (perdonate la mia ignoranza a riguardo), autore attivo nel teatro elisabettiano (ho appreso tutto dal wikipedia). La vicenda è spostata ai giorni nostri e, sebbene si vede la matrice teatrale - che a tratti ne ammazza il ritmo-, riesce bene nel suo intento. 

Un film di attori, quasi tutti di serie b e tutti grandissimi, che caratterizzano alla perfezione i loro tragicomici personaggi. Li elenco in breve: Enrico Montesano, Paolo Villaggio, Enrico Maria Salerno, Renzo Montagnani, Alessandro Haber, Athina Cenci, Eleonora Giorgi ed una giovanissima e sopraccigliatissima Sabrina Ferilli

Pellicola onesta, girata di mestiere, con un finale si cattivo ma anche tipicamente italiano... come italianissimo è il detto l'occasione fa l'uomo ladro!

2 commenti:

  1. il nome di Ponzi mi ricorda qualcosa di televisivo... questo film non l'ho mai sentito, ma se dici che merita- e vedendo i nomi degli attori- mi sa che gli do un'occhiata!

    RispondiElimina
  2. Ponzi ha fatto sicuramente qualcosa per la tv, come molti dei registi di quel periodo, chi prima chi dopo sono finiti tutti nella fiction. Secondo me è una discreta commediola, non stupida, che meriterebbe una rivalutazione.

    RispondiElimina