16 maggio 2011

Insidious - James Wan

James Wan e Leigh Whannell anni fa ebbero un'idea carina, e questo lo devo ammettere. Creando Saw, e bisogna ammettere pure questo, hanno contribuito a riaccendere l'anima horror del mondo. I due signori però non possono vivere di rendita a vita! 

Poltegeist Insidious è un film che chiamare derivato (tanto per non dire copiato) è dir poco. Sembra che sia stato creato mettendo random situazioni, personaggi e ambientazioni prese alla cieca da circa 2000-3000 film. 

Qualcuno mi dirà: "Guarda Ciccio, pure Tarantino fa la stessa cosa". Al che io rispondo che è vero che fa la stessa cosa, solo che Tarantino lo fa in una maniera molto più equilibrata, oserei calibrata, pensata ed anche con un certo stile, mentre Poltegeist Insidious invece sembra fatto alla Renè Ferretti. Infatti non vi stupite se il demone (il demone? mah!) ricordi qualcuno di già visto;

Riccardo vai con il contributo 1:

contributo 1

che la locandina faccia immaginare un altro tipo di storia, lo dico subito: NON C'È ALCUN BAMBINO MALEFICO; che ci siano per puro caso delle originali gemelle che si tengono per mano;

Riccardo, vai pure con il contributo 2:

contributo 2
Grazie Riccardo!

che ci sia l'escamotage delle fotografie coi segni strani sopra come in un altro famoso film (l'avete capito? quello di: "morirai tra sette giorni!"... uuuu!!!). Per non parlare poi di tutti gli altri spiriti/demoni/manco-si-capisce che sembrano riciclati da TUTTI gli altri film horror del mondo (Saw compreso!). E quando c'è un barlume di originalità, questa è: o ridicola o inutile. 

Salto direttamente al dunque dicendo che questo Poltergeist Insidious, per me, non ne vale la pena... ecco l'ho detto!

18 commenti:

  1. da qualche intervista che avevo letto sembrava che finalmente Wan stesse per sfoderare qualcosa di interessante, però dai frame che metti sembra una roba evitabilissima.
    Wan, in effetti, mi sembra che di film ne abbia azzeccati solo due: Saw e Death Sentence (stupendo!). peccato...

    RispondiElimina
  2. Recensione impagabile,Frank!Avevo letto un gran bene di questo "Insidious".Delusione totale.E dire che apprezzo molto Wan, come tecnico. Mancanza di tensione,effetti speciali stucchevoli, per non dire ridicoli.Mah,non ci trovo niente di entusiasmante.Come direbbe un mio amico, 'na Cambogia 'sto filme!Se il modello era "Poltergeist", bé ,diciamo che il prototipo se lo puccia nel latte 'sto "Insidious"!Ciao FRank!!!!

    RispondiElimina
  3. ogni tanto ti sacrifichi per far risparmiar tempo agli altri, sei davvero ammirevole frank!

    RispondiElimina
  4. @einzige: è roba evitabilissima. wan come arma segreta ha sfoderato il "nulla". death sentence era carino, ma l'ho trovato anche abbastanza anonimo... sempre molto dalle parti di Il giustiziere della notte!

    @belushi: ciao! wan se vuole sarà pure bravo, ma con sto film finisce direttamente nella mediocrità. gli effetti sono del tipo "bu!" "aahhh!!!", gli escamotage telefonatissimi e scopiazzature da ogni dove. si può facilmente affermare che Insidious a Poltergeist gli fa le pippe!

    RispondiElimina
  5. @roby: grazie, contento di servire la cittadinanza in qualche modo... mi sento come un supereroe!

    RispondiElimina
  6. Miii! E' già il terzo commento oggi sullo stesso film... e che fantasia!! XD Scherzo naturalmente...
    Ho riso come un matto quando ho visto il sith LOL
    comunque ribadisco che non sono riuscito ad entrare nella logica del film e che non mi ha assolutamente preso. Non è una ciofeca ma è lungi dall'essere un fantasma-film decente...

    RispondiElimina
  7. @eddy: io ho abbandonato la ricerca di ogni logica nel constatare che "la moglie che suona il pianoforte" non aveva alcuna finalità nella narrazione... a che serve un dettaglio del genere?

    RispondiElimina
  8. Frank, questo film sta facendo il giro della rete, direi che mi dovrò cimentare anch'io, non fosse altro che per bottigliarlo! ;)

    RispondiElimina
  9. mi sembra una tappa obbligatoria... nel bene e nel male!

    RispondiElimina
  10. già poltergeist era un'horror melassa alla camomilla, figuriamoci questo.

    RispondiElimina
  11. rece molto divertente :)
    a me il film è piaciuto parecchio e comunque pure tarantino fa... ooops l'hai già scritto tu :D

    RispondiElimina
  12. @harmonica: no dai, avrai anche ragione, ma non mi puoi toccare poltergeist. ci sono troppo affezionato!

    @marco: grazie marco! però Tarantino fa le co... già l'avevo detto ;)

    RispondiElimina
  13. ma io non lo vedo tutto sto copia copia che vedi tu a parte il demone che ha la faccia uguale al cattivo di star wars (che poi se era diversa non cambiava nulla al film).
    Invece come al cannibale a me è piaciuto.

    RispondiElimina
  14. ci sono tante similitudini con poltergeist (la medium e i due nerd - vestiti da nerd. come se fosse una divisa! - tanto per dirne una), le già citate gemelle alla shining, questi spiriti cattivi (che non si sa cosa vogliano!) che hanno movenze da pupazzi da ventriloquo (dead silence? saw?), le foto alla The Ring, il poster alla Omen e totalmente fuorviante, la sensazione che sia un sequel di paranolman activity o amityville horror(almeno nella prima parte), il ragazzino spirito che gioca a nascondino come ne Il sesto senso... secondo me un po' di copia copia c'è stato!

    RispondiElimina
  15. E' un film carico di citazioni, si condivido che paragona il film a poltergeist, direi continue i rimandi con il famoso film di steven spielberg dalla casa al bambino intrappolato nell'altra dimensione al padre che tenta di recuparare il figlio nell'altra dimensione fino ad arrivare alla medium. Diciamo che ci sono clichè tipici di molti film fine anni '70. Però con fare molto diligente della telecamera e sapiente della regia, si è costruita una trama che tiene incollati dall'inizio alla fine. Poi il finale ummmmm :)

    RispondiElimina
  16. io sono arrivato alla fine non tanto per via della regia che mi ha tenuto incollato, ma più che altro perché volevo vedere dove sarebbe andato a parare.

    RispondiElimina
  17. Da citare anche il demone Nightmare:)

    RispondiElimina