04 giugno 2011

Limitless - Neil Burger

Limitless, lo dico senza girarci troppo intorno, è per me un film mediocre. Un film che non si capisce bene cosa voglia dire, dove voglia andare a parare. Parte da una potenziale idea bomba che però si rivela essere una potenziale idea fuffa. A tratti si lascia guardare (per lo più si è spinti dalla curiosità di vedere cosa si sono inventati) e tra forzature varie, strizzatine e paraculate si arriva, non si sa bene come, alla fine. Poteva essere un film anti-droga, lanciatore di un forte messaggio; poteva essere un film totalmente politically uncorret, cinico e spietato; poteva essere tante cose fighe e interessanti, mentre invece è un film nebbioso dove alla fine ciò che ne evince è che per vincere basta farsi, l'importante è che lo si faccia con criterio e moderazione, senza mischiare¹... occhio però che bisogna essere un minimo intelligenti e colti, se no si muore come gli altri tossici! 
Lo stile scelto da Burger è molto accattivante con trovate visive prese alla meglio da Nemico Pubblico (o anche da Google Earth), con citazioni più o meno velate presa da Matrix, Three Kings, Pi Greco, Fight Club, qualcosina pure da American Psycho e Wall Street. E giusto per non farsi mancare niente all'appello c'è pure Bruce Lee. Una pellicola un po' sperduta nel suo voler essere tante cose tutte insieme (crime, action, drammatico, sci-fi, sociale, thriller) che riesce però ad essere quasi al 90% inconsistente. 
Cooper bravo, De Niro ormai standard nella parte di De Niro!

1: dice lo stesso Lemmy da circa 30 anni.

5 commenti:

  1. Frank, sapevo che ci saremmo trovati d'accordo anche su questo.
    Davvero un filmetto inutile! Dev'essere piaciuto solo a Cannibale! ;)

    RispondiElimina
  2. Appena visto, sono d'accordo al 100% con la tua recensione :)

    RispondiElimina
  3. non seguirò lo sconsiglio; ce l'ho già in coda alle mie visioni.

    RispondiElimina
  4. @roby: fai bene ;)

    @james: è cosa ormai risaputa trovarsi d'accordo! mi dovrei fare pure io una nemesi, come per te il cannibale.

    @mattia: ciao mattia, benvenuto! sono contento, almeno ho la certezza di non aver detto stronzate :D

    @harmonica: posso solo dirti... in bocca al lupo!

    RispondiElimina