15 settembre 2011

Cresceranno i carciofi a Mimongo - Fulvio Ottaviano

Il Clerks italiano! Come per l'illustre ispiratore (che omaggia in una locandina), anche questo piccolo film nostrano uscì in sordina per diventare in seguito un mini-cult ed è ovviamente in bianco e nero... e che noi siamo da meno? La pellicola non è male, diverte, tratta di temi abbastanza classici, come la ricerca del lavoro e dell'amore, e può essere considerato un sorta di affresco della generazione x italiana, con tanto di rap (si ascolta Jovanotti e Articolo 31). Bravi gli interpreti, Daniele Liotti nella parte del protagonista; Valerio Mastandrea come spalla comica, dalla filosofia di vita naif/sessuale; Francesca Schiavo come ex di Liotti; Piero Natoli come genitore ex sessantottino; Piero Chiambretti come sola voce nella parte di Ermanno Lopez, autore di "Guida pratica per trovare lavoro". 
Caruccio.


Imdb

7 commenti:

  1. Ti dirò la verità, il titolo non invoglia affatto, quindi è stata anche una bella scelta di coraggio la tua nel vederlo, però ben ripagata :D Il bianco e nero però dà sempre quel fascino in più! Tutto sommato un'interessante scoperta ;)

    RispondiElimina
  2. Non gli avrei dato due lire, ora potrei addirittura recuperarlo.
    Bella segnalazione, Frank!

    RispondiElimina
  3. Sembra meritare, probabilmente lo recupererò anche io.
    Mi hai convinto sul "clerks italiano"

    Titolo da fantascienza.
    ;)

    RispondiElimina
  4. visto parecchio tempo fa non mi ha lasciato un gran ricordo...meglio clerks originale...

    RispondiElimina
  5. ma il titolo ha me ha sempre messo un certo fascino, ha un che di coraggioso!
    lo vidi all'epoca e mi piacque e nel rivederlo non mi è tanto dispiaciuto.

    clerks originale è ovviamente superiore. mastandrea però tira fuori un paio di chicche niente male!

    RispondiElimina
  6. me lo segno ma se non me gusta son bottigliate!

    RispondiElimina