14 settembre 2011

The Fast and the Furious - John Ireland, Edward Sampson

Vecchio b-movie del 1955 scritto e prodotto da Roger Corman. Con la recente saga Fast & Furious il film, oltre al titolo, non ha nulla a che spartire. Anzi il remake (non si capisce se sia ufficiale oppure no) è un film, con Charlie Sheen che si chiama Sesso e fuga con l'ostaggio, ma sto divagando.
Un evaso, una bella figliola, una jaguar, una gara da corsa, la polizia alle calcagna e il confine con il Messico. Sono questi gli ingredienti della pellicola, che sfreccia veloce sullo schermo (dura, compreso il menù del dvd, circa 75 min.) e tutto sommato lascia più che soddisfatti... che altro si può volere? Certo non è un grande classico da rivalutare, ma la fattura è decisamente superiore alla media e non scade mai nel banale... ancora? pretendete che vi venga pure a rassettare casa? Poi quella sottotraccia di sfiducia verso le istituzioni, con la visione di una società creatrice di criminali per la sua incapacità di garantire giustizia, rende la pellicola anche più accattivante... capito? siete proprio degli ingrati!

4 commenti:

  1. Sesso e fuga con l'ostaggio lo ricordo, poi Charlie Sheen sulla scia di Hot Shots era imperdibile... non sapevo fosse remake, non conoscevo neanche questo film ma l'atmosfera che descrivi sembra proprio accattivante

    RispondiElimina
  2. ciao vincent! il film con Sheen non lo conosco. questo è divertente, un b-movie ben fatto e lineare. poi quel gusto retrò ha un che di affascinante!

    RispondiElimina
  3. Questo film non l'ho mai visto, però ho visto il presunto remake, in quel caso nell'iseguimento dell'auto vi era anche una troupe televisiva, in stile O.J. simpson, oltre che la ridicola scena di sesso in auto, no comment!!!!! Ron Howard ne fece uno simile e migliore ad inizio carriera!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio che mi hai ricordato... La pazza Rolls Royce!!! lo voglio rivedere :D

      Elimina