15 ottobre 2011

Ipotesi di reato - Roger Michell

Discreto thrillerino sullo scambio di ruoli e sulla ambiguità della morale. I due protagonisti partono con dei personaggi prestabiliti, Affleck/stronzo e Jackson/buono. Circa a metà film i ruoli si iniziano a interscambiare, e questo accade più volte, a mano a mano che i due si rovinano le vite a vicenda e scoprono di più su loro stessi. Se non fosse stato per quel lieto fine, che cozza decisamente con il cinismo che pervade tutta la pellicola forse avrei tolto quell' -ino alla parola thriller. 
Tutto sommato un film che si lascia tranquillamente guardare, ha degli ottimi interpreti e mantiene viva l'attenzione dello spettatore per l'intera durata della pellicola... e non è certo roba da poco!

Alcuni dispettucci che si fanno sono proprio carini!

Imdb

0 commenti:

Posta un commento