09 ottobre 2011

Nessuno mi può giudicare - Massimiliano Bruno

Commedia nazional-popolare campione d'incassi al botteghino.

Che ormai in Italia si facciano solo commedie si è capito, ogni tanto vengono male ma ogni tanto del salvabile c'è. Questa, è tutto sommato salvabile. Si ride e, soprattutto, si deridono parecchie cosucce (escort alle prese con politici di destra e sinistra... tra le tante cose). 
Non manca certamente di difetti, di esagerazioni e di personaggi stereotipati ma l'importante, si sa, è prendere sempre atto che trattasi di un film italiano, ovvero un film che deve andare in tv in prima serata.

Cast comunque azzeccatissimo con la sempre brava Cortellesi, un Bova che se la cavicchia e Papaleo che butta giù delle perle razziste e ignoranti come solo lui è capace di fare. La voce narrante è di Mastandrea (che appare anche per brevissimo nel finale)  e vi sono cammei (più o meno lunghi) di mezzo cast di Boris e di Fausto Leali... capito? 
FAUSTO LEALI! MITICO FAUSTO LEALI!!

Filmettino leggero e comunque divertente... senza impegno!

7 commenti:

  1. Film come dice tu, tutto sommato accettabile, ma non mi stancherò mai di criticare la scena del bambino che canta seduto sul tavolo, davvero stucchevole...

    RispondiElimina
  2. me lo segno per i momenti di pigrizia mentale pesante :)

    RispondiElimina
  3. @affari: verissimo, quella scena è di un patetico...

    @einzige: nel marasma delle nuove commedie itaiane questa si "salvicchia".

    RispondiElimina
  4. sono d'accordo
    guardabile e salvabile
    certo, è un peccato che ormai dalle commedie italiane non si possa pretendere anche qualcosa in più...

    RispondiElimina
  5. non si può pretendere niente... tocca solo sperare che ci sia qualcosa per cui valga la pena guardarle!

    RispondiElimina
  6. sarà ma io la voglia di vedere ste robe non ce l'ho più.. mi vien solo voglia di pisciarci sopra ste pellicole.. consigli?

    RispondiElimina
  7. be se proprio lo vuoi fare potresti informarti su quando arrivano le pellicole nei cinema (credo il giovedì, ma non ne sono certo). assaltare il furgoncino con le suddette pellicole e poi una volta in tuo possesso pisciarci liberamente e discretamente sopra. certo non colpirai tutte le copie, ma sono certo che sarai abbastanza soddisfatto!

    RispondiElimina