20 novembre 2011

Tecnica di un omicidio - Franco Prosperi

Un thriller-noir diretto da Franco Prosperi che gioca a (ri)fare l'americano e pure un po' il francese. Il bersaglio, al di là di ogni aspettativa, è centrato in pieno. 
Infatti, nonostante non manchino alcune sbavature e qualche appesantimento qua e la (specialmente in sceneggiatura), la pellicola funziona, ha un buon ritmo nelle scene d'azione e si lascia guardare con molto piacere. Grandi i due protagonisti: Robert Webber, nella parte del sicario Clint Harris, e Franco Nero in quella dell'apprendista Tony Lo Bello, qui in una delle sue prime apparizioni e senza baffi.
Da dire non vi è molto altro.
Un discreto b-movie made in Italy, godibile e molto sixities!

2 commenti: