05 dicembre 2011

Cowboys & Aliens - Jon Favreau

Cowboy & Aliens era uno dei film che più aspettavo di questa stagione cinematografica. Il prodotto è costruito a dovere, con tutte le cosucce al proprio posto e si lascia tranquillamente vedere. La pecca della pellicola sta nel non sorprendere mai. Gli autori non sono riusciti a mescolare bene i due elementi cardine che stanno alla base del film, i cowboy e gli alieni, che restano fermi all'interno dei dictat dei loro rispettivi generi, il western e la fantascienza... nell'immaginaria sfida ne esce indiscusso vincitore il western. Scelta questa, molto probabilmente voluta, che ha portato chi di dovere a limitare possibili danni per non cadere nello stesso errore di quella grandissima boiata di Wild Wild West. Ci sono riusciti (a non fare danni) creando però qualcosa di già visto e stravisto, ampiamente codificato, sicuro e incredibilmente scontato. Cowboy & Aliens non è altro che un western classico, anche fin troppo buonista in molte parti, dove ogni tanto si intravedono gli alieni. La cosa più riuscita di tutta la pellicola è il cast, che da solo vale almeno una visione: Daniel Craig, Harrison Ford, Olivia Wilde, Sam Rockwell, Paul Dano, Clancy Brown e il grandissimo Keith Carradine.
Gli amanti del western saranno leggermente più soddisfatti degli sci-fi addicted!

4 commenti:

  1. Concordo in pieno.
    Un film ben realizzato che, però, non decolla neanche per sbaglio.
    Peccato.

    RispondiElimina
  2. ma che peccato! Mi sa che però lo vedo lo stesso...

    RispondiElimina
  3. c'è da chiedersi perché fosse uno dei film che attendevi di più... :)

    RispondiElimina
  4. @jemas: già... un vero peccato!

    @alice: massì, magari lo apprezzi.

    @marco: be la risposta è molto semplice prometteva cowboy e alieni :D

    RispondiElimina