30 dicembre 2011

Heat - La Sfida - Michael Mann

Per me il più grande poliziesco degli anni '90!
Una sfida al limite, due personaggi per molti aspetti equivalenti, le due facce della stessa medaglia, e più che il bene o il male si combatte la propria ossessione. Difficile prendere le parti in Heat: quando è in scena il rapinatore Neil McCauley (Robert De Niro) siamo tutti per lui, quando poi appare Vincent Hanna (Al Pacino) cambiamo rotta. Mann decide di raccontare la storia lontano dal classico buoni contro cattivi, tra i due vi è rispetto e stima reciproca ed è solo per via dei loro ruoli che non possono essere amici (la magnifica scena dell'incontro al bar testimonia questo aspetto). Siamo di fronte alla storia di uomini che, in quanto uomini vivono le loro ossessioni facendo i conti con la vita... modalità molto europea quella optata da Mann che concede ampio spazio ai continui conflitti (interiori ed esteriori) dei personaggi. 
La regia di Mann è stupefacente, esteticamente più vicina agli anni '80 (ovviamente doverosi gli accostamenti a Strade Violente sempre di Michael e a Vivere e Morire a Los Angeles di Friedkin), e letteralmente esplode nell'incredibile scena della rapina in banca.
Il cast artistico sfodera pezzi da novanta, e oltre ai mostri sacri Al Pacino e Robert De Niro, abbiamo: Val Kilmer (al top!), Tom Sizermore, Ashley Judd, John Voight (in versione Eddie Bunker), Ted Levine, con piccole particine per Natalie Portman, Hank Azaria, Henry Rollins (frontman dei Black Flag) e Danny Trejo nella parte di Trejo.
Cult!

9 commenti:

  1. Mi era piaciuto molto anche questo.
    Attori della madonna, una regia solida e una bella storia.
    Non ne fanno più di roBBa così!!!

    RispondiElimina
  2. solo cult? CULTISSIMO
    bella Frank, ottima scelta per uno dei più bei film degli anni '90

    RispondiElimina
  3. Concordo con Lorant: questo film è una cosa incredibile!
    Regia perfetta, colonna sonora da urlo, cast stellare.
    Lo sguardo di Neil alla sua donna prima di fuggire verso l'aeroporto è da antologia.
    STUPENDO.

    RispondiElimina
  4. grande film (e c'è pure natalie portman!)
    il mio top di mann però è collateral!

    RispondiElimina
  5. @babol: E no! Non se ne fanno più purtroppo

    @lorant: Cult lo trovo più formale ;)

    @james: dici bene è STUPENDO e lo sguardo di Neil con la successiva scena dell'inseguimento sono da brividi.

    @marco: resta grande a prescindere dalla Portman :D per me il miglior Mann resta Strade Perdute!

    RispondiElimina
  6. Oh, lo posso dire? Mai piaciuto. Oddio, bello è bello, eh. Però finto. E gli manca quella perfezion formale che ha raggiunto invece con Collateral e Miami Vice, questi sì davvero stupendi.

    RispondiElimina
  7. io sono convinto che heat sia la fine di un ciclo per mann, infatti il film è ancora parecchio ancorato al modo di fare cinema degli anni '80. mentre collateral e miami vice (che al contrario di te mi piacciono meno rispetto a heat) hanno dalla loro la novità linguistica del digitale, che può sembrare una pochezza ma che invece implica un studio nuovo e una nuova concezione estetica dell'immagine... poi c'è ovviamente il fattore "gusto personale" che va al di là di qualsiasi studio o teoria.

    RispondiElimina
  8. heat è l'inizio della ricerca di un'estetica danzante insieme con gli umori dei protagonisti che il maestro mann cercò forse dall'inizio della carriera. serviva la storia. da allora il mondo delle sintonie-distanze umane segna il suo cinema come sintesi di realtà profondamente diverse unite dal profondo modo di essere vissute dai personaggi. quasi come se le diverse attitudini fossero regolate da stessi principi ma sotto colori e sfumature diverse. la ripresa di mann sta dietro perfettamente a queste vibrazioni e col digitale un tuffo vero nell'intensità. la scena del bar con l'incontro de niro-pacino è il cinema di mann.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao marco!
      scusami e correggimi se sbaglio:mi stai dicendo che col digitale mann si è concentrato più sulle umanità e sui principi che regolano i personaggi?

      Elimina