27 dicembre 2011

Money Train - Joseph Ruben

Action/Buddy movie di metà anni '90! La forza maggiore del film è data dall'affiatata e già collaudata coppia Snipes-Harrelson, che ripropongono praticamente gli stessi personaggi di un mio cult personale Chi non salta bianco è.
I due sono sbirri della metropolitana newyorchese. Snipes è lo sbirro ligio al dovere, primo della classe e acchiappa-femmine (infatti ha la tresca con Jennifer Lopez), mentre Harrelson è il casinaro imprevedibile a cui piace giocare d'azzardo e trascinare il fratello (i due personaggi sono fratelli adottivi) nelle sue continue cazzate. La particolarità di questo buddy movie sta proprio nel personaggio di Woody. Non si tratta del solito compagno "pazzerello" che però condivide gli stessi valori dell'eroe tutto d'un pezzo (cioè Snipes), egli è "estemporaneo", con seri problemi e ha la capacità portare la storia verso direzioni insolite (tutta la parte finale ne è un esempio!).
A livello d'azione il film non è male, abbiamo tutto quello che ci si può aspettare da un action dentro la metropolitana... anche se molte di queste scene, soprattutto quelle nella parte centrale del film, sono messe a caso e senza motivazione narrativa, proprio per dare verve e allungare il brodo. 
Semplice e puro intrattenimento!

2 commenti:

  1. Non gli ho mai dato una vera possibilità, ma dopo questo post credo proprio che andrò a recuperarlo!
    Grande Frank!

    RispondiElimina
  2. ovviamente tieni presente che non è paragonabile a Chi non salta bianco è. però solo avere Wesley e Woody per me vale la visione :D

    RispondiElimina