02 gennaio 2012

Chocolate - Prachya Pinkaew

Il fatto che la bella e letale Jeeja ancora non avesse fatto capolino su queste pagine scorrevoli è per me una cosa gravissima, alla quale è necessario porre rimedio. 
Lo faccio con il film (in totale fin'ora sono 3) che l'ha lanciata e che mi ha fatto gridare TI VOGLIO SPOSARE verso lo schermo... ancora non ho ricevuto risposta, manco un calcio in faccia!
Chocolate è uno dei migliori film di arti marziali uscito negli ultimi anni e Jeeja ne è l'anima oltre che la protagonista. La trama è, come ogni film marziale che si rispetti, una stronzata ma la qualità tecnica dei combattimenti merita davvero e la bravura della protagonista è strabordante anche agli occhi di chi generalmente non apprezza questo tipo di pellicole. Il regista Prachya Pinkaew poi non è certamente un novellino, avendo diretto e lanciato Tony Jaa (del quale Jeeja è la versione femminile) in Ong-Bak e nel successivo The Protector, e sa bene come muovere la macchina da presa nelle scene di lotta per dare più enfasi e spettacolarità (se avete dubbi vedete The Protector e riparliamo).
Se siete amanti del genere non potete non vedere Chocolate, se non lo siete buttateci lo stesso un occhio è una vera figata!


Non perdetevi i titoli di coda.

6 commenti:

  1. Film imperdibile, sono riusciuto a trovarlo in dvd e non ho potuto farmelo sfuggire, visto tutte le recensioni positive che avevo letto, certo si deve aspettare almeno una mezz'ora prima che la ragazza si scateni, ma poi, per tutta la durata del film non si ferma più..... memorabili le urla in stile bruce lee, ad'ogni colpo inflitto al malcapitato di turno..... indimenticabile!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. film clamoroso! vero che tutto il preambolo è un po' così, ma aspettare ne vale decisamente la pena.
      pure io avevo trovato il dvd, costava anche poco, ma lo lasciai al suo destino poiché non compariva tra le specifiche la lingua originale. lo so che può sembrare stupido ma sono cose a cui tengo particolarmente, poi ho visto chocolate sempre e solo in originale e un repentino cambio di lingua mi avrebbe distrutto ;)

      Elimina
    2. Bè allora frank hai fatto bene a non comprarlo, perchè, anche se non sò come sia in lingua originale, il doppiaggio italiano (pur non essendo fatto male nel complesso), ha una pecca nella voce fuori campo,che ho trovato molto scadente!!!!

      Elimina
    3. lo immaginavo avesse un doppiaggio un po' altalenante. purtroppo capita spesso con i film che escono direttamente in home-video se non addirittura in tv. io poi sono un fan incallito della lingua originale e ormai non riesco quasi più a tollerare nessun tipo di doppiaggio, purtroppo però questa cosa mi tiene anche lontano dalle sale e devo sempre sperare che il film che voglio vedere venga proiettato in lingua :D

      Elimina
  2. JeeJa Yanin e' spettacolare ... visti i commenti mi sa che lo riguardo in originale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà un'esperienza quasi mistica ;)

      Elimina