06 febbraio 2012

Quell'idiota di nostro fratello - Jesse Peretz

Come non amare Ned? Ned è così naif, così placido e con un cuore così grande che, nonostante sia in linea di massima un idiota, non si può fare a meno di voler essere in parte come lui.
Ned ha fiducia nel prossimo, crede nella bontà e da a tutti non una chance ma anche due, tre, quattro perché Ned ama il mondo e il suo cane Willie Nelson.

Quell'idiota di nostro fratello non è una commedia di quelle piene di peti e vomito (non lo so perché ma ci tengo a precisarlo), ci stanno i momenti di comicità e qualche gag è più che riuscita, ma si tratta principalmente di una pellicola malinconica focalizzata sui sentimenti e la fallibilità umana. 
Il film è veramente carino e gran parte della sua riuscita è dato dal cast -sinceramente parlando non saprei dire se con altri attori avremmo avuto un simile risultato
Paul Rudd, nel suo film da assoluto protagonista, è semplicemente perfetto nella parte di Ned, così come sono perfette le tre sorelle di Ned interpretate dalle affascinanti e brave Elizabeth Banks, Zooey Deschanel e Emily Mortimer.

Una pellicola graziosa e al tempo stesso divertente!

4 commenti:

  1. bene, non l'avevo ancora visto credendo potesse essere una mezza stronzata, ma credo gli darò una possibilità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedilo perché credo sia un più nelle tue corde che nelle mie ;)

      Elimina
  2. dopo il simpaticissimo I Love you, man con questo Paul Rudd è entrato definitivamente nella mia top dei volti comici preferiti!
    poi con la scena iniziale in cui si fa sgamare dal poliziotto come un ragazzino ho riso per mezzora almeno :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si rudd l'ho sempre apprezzato, e sicuramente ha dimostrato di essere molto più che una spalla.
      la scena che citi è sicuramente la migliore del film e ti dirò che mi aveva fatto credere a tutt'altro tipo di pellicola.

      Elimina