15 marzo 2012

Tartarughe ninja alla riscossa - Steve Barron


Quattro Tartarughe sempre pronte sempre all'erta come i ninja...ninja
Quattro Tartarughe tutte identiche d'aspetto tutte ninja... ninja
Per la pizza vanno pazze sai e ne mangian sempre più che mai

Le mitiche Tartarughe Ninja hanno educato (tutti noi dell'epoca sappiamo chi sono Donatello, Raffaello ecc. solo grazie a Splinter) e intrattenuto schiere di ragazzini affamati di arti marziali in quei primi anni 90'. L'arrivo del Film, che avallavano la teoria che le Tartarughe Ninja esistessero davvero (se esistevano sullo schermo significava automaticamente che esistevano anche nella realtà, come Robocop), fu una delle cose che più ho atteso in vita mia, roba da X sul calendario. Fu affidato, come al solito, a mio padre (che in queste occasioni subiva anche la beffa della rinuncia al riposino pomeridiano) l'ingrato compito di portare al cinema bimbi eccitatissimi, sia per il film che per un alto tasso di glucosio nel sangue, mentre mia madre e mia zia ne approfittavano per deliziarsi nell'altro cinema con  un film più "da grandi".
Ricordo con precisione che la sala era piena da scoppiare, anche se le teste che spuntavano dalle spalliere dei sedili erano relativamente pochissime.
Ogni tanto qualcuno gridava kawabonga o pizza ninja e solo ora, dopo 20 anni, mi viene da pensare ai mal di testa che quei poveri genitori hanno dovuto sopportare in quella geldra infernale di marmocchi assatanati e iperattivi.

Ah, il film è ancora una figata... o forse no. Ma chissenefrega!

UOU UOU Il gruppo dei ninja 
UOU UOU coraggio ci dà 
UOU UOU Il gruppo dei ninja 
UOU UOU giustizia faràaaaaa... Ninjaaaaaa



In seguito il mio preferito divenne Tartarughe Ninja II, ma è un'altra storia.

18 commenti:

  1. Ma certo che è una figata!

    RispondiElimina
  2. Una figata pazzesca.
    Mi ricordo che da bambino adoravo quel minchione di Michelangelo, ma ora come Raffaello e Casey Jones non ce n'è! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i miei preferiti (tanto da aver comprato anche i pupazzi) erano Donatello e Raffaello.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Le tartarughe ninja sono una mia perversione DA SEMPRE.

      Elimina
  4. Io ti adoro.
    Questo film era una supercazzola pazzesca, ma anche io ero arrivata a preferire il II.
    Aggiungo che non mi perdevo una puntata del cartone, ovviamente e, per la gioia di Mr. Ford, anche io avevo una passione sfrenat per quel minchione di Michelangelo.
    Anche se Raffaello alla fine era quello che spaccava come "duro" del gruppo u__u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma tu sei femmina, a te deve piacere Candy Candy!


      ovviamente scherzo :D

      Elimina
    2. Candy Candy mi stava sulle bolas, aggiungo che oltre alle tartarughe ninja mi piacevano un sacco i Biker Mice da Marte XDXD

      Poi, da brava femminuccia, adoravo Sailor Moon :PPPP

      Elimina
    3. oddio che hai tirato fuori, i biker mice!

      Elimina
  5. una figata allora.
    adesso è inguardabile! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, ma questi sono film che si guardano con il cuore e se va bene ci scappa pure la lacrima.

      Elimina
  6. minchia le Tartarughe Ninja!!!!!!
    il temibile Clan del Piede, mi piange il cuore... voglio ritornare bambino e giocare con i pupazzetti...

    Film decisamente kawabonga!!! Mitico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comunque solo il secondo è più kawabunga di questo ;)

      Elimina
  7. Che film, che film. Bello o no, resta un cult che mi scalda il cuore e mi fa sentire bimbo ogni volta che lo rivedo in dvd.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le tartarughe hanno segnato indelebilmente una generazione! non si può non amarle a prescindere.

      Elimina