20 aprile 2012

Love Actually - Richard Curtis


Love Actually è una commedia romantica britannica corale e natalizia.

Il prodotto è costruito ad hoc per piacere alle masse e in special modo al pubblico femminile, con inserti semi-beceri (specialmente nel personaggio Bill Nighy) o dai piaceri nascosti (la segretaria che stuzzica il capo) per accontentare anche i maschietti un po' ritrosi al troppo zucchero del romanticismo.
La costruzione attuata è ovviamente ben riuscita e difatti risulta difficile alla fine non trovare il film almeno carino.
Gli episodi che compongono il film hanno diversa efficacia, difatti qualcuno funziona ovviamente di più e qualcuno di meno, e addirittura un paio sembrano anche messi un po' a casaccio. Però in fin dei conti è l'insieme quel che conta e, grazie alla verve di molte battute così come alla stazza del cast, il film si può definire funzionale. 
Una pellicola quindi di facile visione e adatto per una serata romantica, da vedere con la consapevolezza che colui che vi è dietro (Richard Curtis) è un esperto del genere.
Carino... almeno.


0 commenti:

Posta un commento