15 giugno 2012

21 Jump Street - Phil Lord, Chris Miller

Divertente buddy comedy ispirata dal celebre serial di fine anni '80 con Johnny Depp.

I due registi (quelli di Piovono polpette) imbastiscono un discreto prodotto dal sapore fumettoso, ottimamente ritmato e con buoni tempi comici, che strizza l'occhio a parecchi classici del genere come Arma Letale o Bad Boys. Sul lato comico si mantiene gli standard in voga degli ultimi anni e si punta più verso il demenziale e il politicamente scorretto, ma il tutto risulta molto funzionale, riuscito e soprattutto divertente. Ottima la sceneggiatura di Bacall (già Bastardo per Tarantino nonché autore dello script di Scott Pilgrim) che ha la felice intuizione di capovolgere i ruoli dei due protagonisti, trasformando l'impacciato e goffo Jonah Hill in figo e il palestrato Channing Tatum in nerd.

Un buon film per passare una serata spensierata e per farsi qualche risata.
Già cult le 5 fasi della fattanza!

12 commenti:

  1. Ne sto leggendo bene ovunque.
    Appena riesco me lo sparo anche io.

    RispondiElimina
  2. ottima commedia!
    nettamente meglio di bad boys ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che ti facevo un fan di bad boys?

      Elimina
  3. a pensare che non gli avrei dato un centesimo bucato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma in realtà pure io non ci speravo tanto, pensavo fosse una cosa alla Hazzard

      Elimina
  4. Temevo l'ennesima demolizione a colpi di remake della mia adolescenza. E invece pare meriti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio, forse una piccola demolizione della serie originale c'è stata, ma non conoscendola (se non per grandi linee) non so quale sia l'entità :D

      Elimina
  5. La serie me la ricordo bene e all'epoca, manco a dirlo, il buon Johnny mi piaceva un sacco. Il film non e' che mi ispirasse piu' di tanto, ma visto che ne sento parlare bene, potrei concedegli una visione, magari non al cinema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. massì dai, una visione a cuor leggero se la merita ;)

      Elimina
  6. Ne sento parlare benissimo anch'io, e la curiosità sale. E poi c'è Jonah Hill, che mi sta troppo simpatico...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. jonah hill ormai è uno che da una certa sicurezza. da superbad a moneyball passando per in get him to the greek si è guadagnato tanto rispetto :D

      Elimina