08 luglio 2012

Goon - Michael Dowse

Sapete perché Slap Shot è uno dei migliori film sullo sport e probabilmente il migliore mai fatto sull'hockey? Si? No? Ve lo dico lo stesso... perché ci sono gli Hanson Brothers che giocano sporco e fanno sputare sangue!



NOOOO! NON QUESTI HANSON PER DIO...



Ecco, ora si che ragioniamo.
Questo è quello che mi piace ed è questo che mi aspetto da un film che parla di Hockey.

Ma parliamo di Goon, che dal solo titolo fa presagire qualcosa di buono - Goon sta per Picchiatore... ma anche per Idiota. 
Fate un po' voi!

La pellicola prende spunto dall'autobiografia di tale Doug Smith, che ha scritto della sua esperienza nell'hochey professionistico nel libro Goon Qualcosa e del suo ruolo di enforcer, che sarebbe un eufemismo di boxer o spacca culi. Scritto dalla coppia Evan Goldberg/Jay Baruchel e diretto da Michael Dowse, la pellicola potrebbe dare l'idea di essere una commedia demenziale ma proprio così non è.
Certo ci sono delle battute ma il tutto è molto improntato sullo sport, sul senso di squadra e sulla storia di quest'uomo il cui unico scopo,  l'unica cosa che sa e che può fare, è picchiare la gente per la sua squadra.
Ottimo e variegato il cast con Sean William Scott nella parte di Doug "The Thug" Glatt, cazzotto-man dal cuore tenero, Alison Pill, Liev Schreiber, Jay Baruchel, Eugene Levy e quel mito di Kim Coates.

I think i nailed him!


2 commenti:

  1. Sean William Scott....Stifler! trovo la sua faccia da schiaffi veramente irresistibile...mi sa che questo me lo pappo pure io...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non ti aspettare il solito Sean William Scott che fa il pagliaccio ;)

      Elimina