16 luglio 2012

A casa con Jeff - Jay Duplass, Mark Duplass

Tempo fa rimasi molto stupito da un film chiamato Cyrus, una pellicola scritta e diretta da due fratelli, tali Jay e Mark Dupless. Ritrovatomi nuovamente di fronte ad un loro lavoro più recente, Jeff, Who Lives at Home per l'appunto, posso affermare con molto piacere di aver inserito la coppia nella lista di quelli da tenere sempre d'occhio. 

Con Jeff, Who Lives at Home i due fratelli continuano nel loro percorso di raccontare storie di persone semplici. In bilico tra la commedia, il dramma e l'esistenziale, con molta delicatezza, con la camera a mano concentrata per la maggior parte sui primi piani dei protagonisti e con quei dialoghi tanto naturali da sembrare improvvisati.

La riuscita di tutto questo, così come fu anche per il precedente Cyrus, è stata possibile solo grazie all'aiuto di un grande cast, nel quale abbiamo Jason Segel e Ed Helms a palla e Susan Sarandon e Judy Greer che li seguono a ruota. 

Ancora applausi da parte mia per i Duplass e  per il loro cinema che colpisce.

10 commenti:

  1. Non ho ancora visto nemmeno Cyrus, a questo punto se garantisci tu vedo di recuperare entrambi i titoli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova a dargli un'occhiatina, anche se è uno di quei film forse troppo soggettivi.

      Elimina
  2. Ah! Lo cercavo anch'io ma non sono riuscito a trovarlo, dove l'hai beccato? Con i sub ita? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho "pescato" però senza sottotitoli italiani... solo inglesi ;)

      Elimina
  3. A me Cyrus è sembrato un'occasione sprecata, poteva essere molto meglio di quello che è venuto fuori.Però questo mi sembra interessante....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appunto come ho detto poco sopra a ford, è un film molto soggettivo. considera che per me è stato il film sorpresa dell'anno scorso :D

      Elimina
  4. proprio in settimana volevo postare Cyrus, mi è piaciuto parecchio; inutile dire che mi sono segnato questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. naaa mia hai spoilerato la tua recensione :D

      Elimina
  5. visto cyrus. carino. la tomei è sempre bravetta. questo lo cercherò quando usciranno i subs in italiano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la tomei ha un quel qualcosa in più, sarà che a me piace molto :D

      Elimina