16 settembre 2012

La Poliziotta - Steno

Cult della commedia erotica italiana degli anni '70 pur non facendo parte del genere.

La pellicola di Steno infatti non contiene nessuno dei topoi appartenenti a quel soft erotico (cioè tette, nudi, docce, spioncini ecc.) che tanto furoreggiava nel periodo ma, pur restando fermamente ancorata alla commedia "ufficiale", ha al suo interno tutti i personaggi tipici del genere. Tant'è che, difatti, la trasformazione arrivò puntuale e repentina con i successivi sequel.

Come già detto il film è una commedia di stampo abbastanza classico, ritmato sulla falsa riga della farsa (è stato involontario, lo giuro!) e dell'avanspettacolo con addirittura punte di denuncia sociale. Il buon Steno da bravo mestierante qual era dirige con onestà e mantiene sempre alto il tempo comico mente il cast, capitanato dalla bravissima Mariangela Melato (è di almeno una spanna sopra gli altri), fa il suo portando a casa un risultato ancora oggi molto divertente.

2 commenti:

  1. caruccio questo film, un capostipite involontario di un filone ricchissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la cosa bella è che in seguito più della critica sociale presente si è preferito spogliare le attrici... tutto ciò è fantastico, oltre che tipicamente italiano :D

      Elimina