12 ottobre 2012

Cena tra amici - Alexandre de La Patellière, Matthieu Delaporte

cena tra amici
Le Prénom (Il Nome, questo il titolo originale) è una delle tante pellicole che hanno sbancato i botteghini francesi negli ultimi tempi. Tratto da un'opera teatrale la si accosta quasi istintivamente al Carnage di Polanski, ma più che altro per via dell'ambientazione.

Essendo la storia ambientata tutta in un solo luogo l'azione è molto limitata e di conseguenza è anche abbastanza ovvio che il tutto verrà giocato su rivelazioni, scontri personali e quant'altro. Il pretesto viene dato dalla scelta del nome che uno dei protagonisti vuole dare al figlio in procinto di nascere, da qui viene dato il La alla vicenda, che subito parte all'attacco.

La bellezza della pellicola però non sta tanto in questo meccanismo, che come dicevo un po' ci si aspetta, ne tanto meno negli attori che non potevano che essere straordinari. La bellezza è data dall'originalità degli avvenimenti nonché dalla sorprendente alternanza di dramma e comicità. Un'alternanza che passa attraverso cinismo e uscite di cattivo gusto che mostra, con uno sguardo molto naturale, l'attuale società francese.
Ecco, naturalezza è forse il termine migliore per descrivere Cena tra amici
Tutto appare molto naturale (e sono tre volte che lo dico!)... si ha come l'impressione di conoscere i personaggi da sempre.

Cena tra amici è un film che in un minuto ti fa ridere di pancia, ti sconcerta e poi ti sdegna fino al senso di colpa. E non sono queste cose che potrebbero accadere veramente con degli amici?

IMDb 

4 commenti: