11 ottobre 2012

La guerra è dichiarata - Valérie Donzelli

La storia che Valérie Donzelli e Jérémie Elkaïm (entrambi sceneggiatori e interpreti, lei anche come regista) portano sul grande schermo è ispirata da eventi reali... una storia tragica ma battagliera, un'inno alla vita e alla forza.

Merito principale della pellicola è quello di aver raccontato di un tumore al cervello ad un neonato senza cadere sul dramma familiare e senza usare la malattia per scatenare emozioni, adoperando invece lo spunto per mostrare la lotta e la vera e propria guerra che questi giovani genitori devono affrontare. 

Questa inedita visione sull'affrontare la malattia è certamente spiazzante e la Donzelli non adotta neanche la tecnica dell'attesa (cioè quella del "ce la farà il nostro eroe?"), difatti sappiamo dalla prima scena che il piccolo Adam si salverà annullando quindi ogni forma di tensione sulla malattia. Come a voler dire, la guerra è stata già vinta, vi mostriamo solo come l'abbiamo combattuta. 
Interessante anche la messa in scena, a tratti assolutamente fuori dal contesto "cancer movie".

Film molto bello, commuovente e decisamente umano. 
Da vedere.

12 commenti:

  1. Ancora mi manca. Spero di colmare la lacuna al più presto, sono davvero molto curiosa.

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. vero, gli manca forse un pelo per raggiungere lo status

      Elimina
  3. A me è sembrato un incompiuta, con alcuni ottimi spunti ed altri decisamente meno riusciti - come il finale -.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente è una visione abbastanza comprensibile la tua ;)

      Elimina
  4. Al cinema l'ho perso per forze superiori! Devo recuperarlo assolutamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le maledette forze superiori che ti impediscono di fare le cose. hai tutta la mia solidarietà ;)

      Elimina
  5. Bravo! Vedo che ti stai dedicando al cinema francese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà non c'è stato un tour de force nel cinema francese... devo confessare che per qualche strano motivo ho accumulato tra le bozze di blogspot tipo una decina di film francesi :D

      Elimina