19 novembre 2012

Shotgun Stories - Jeff Nichols

Shotgun Stories, esordio del 2007 di Jeff Nichols, è una gemma grezza e ruvida che ci porta a guardare all'interno della profonda provincia americana. Tra ferite mai rimarginate e voglia di un qualcosa che non si potrà mai ottenere.

La faida che si racconta, causata molto tempo prima degli eventi mostrati, si basa su carenze affettive, quindi su sentimenti, e per questo il sangue versato non porterà mai a nessuna risoluzione ma solo ad altro odio. Una storia dura, per certi aspetti anche comprensibile ma di certo non giustificabile. Per raccontarla Nichols sceglie la via della sottrazione, rinunciando a qualsiasi elemento che potrebbe creare spettacolo nonostante si sfiori più volte il thriller. Anche le scene di violenza vengono in parte nascoste, si preferisce di più il prima e il dopo dei fatti, si preferisce mostrare gli uomini.

Tra questi spicca per intensità Michael Shannon, attore che tornerà con Nichols in Take Shelter e Mud, bravo nel rappresentare un uomo sofferente sopraffatto dall'inutilità della violenza, la quale porta  a trovarsi, suo malgrado, in un ambiguo stato di attrazione e repulsione.

Shotgun Stories non è un film perfetto, non è un film di intrattenimento, non vuole dare alcuna morale e non pretende di essere compreso. Mostra solo il dolore di anime in pena.

IMDb 

6 commenti:

  1. E' da parecchio che cerco di recuperarlo. Mi incuriosisce molto.

    RispondiElimina
  2. Pure a me, devo recuperarlo al più presto anche perché adoro Shannon :)

    RispondiElimina
  3. Caz ce l'ho nel mmp da una vita e devo ancora vederlo. Dopo take shelter, nichols, è diventato uno dei miei idoli.

    RispondiElimina
  4. ragazzi recuperatelo assolutamente, film molto molto bello. nichols è diventato con i suoi due film un sorvegliato speciale ;)

    RispondiElimina
  5. naturalmente appuntato seduta stante in lista!

    RispondiElimina