11 dicembre 2012

God Bless America - Bobcat Goldthwait

god bless america
Dio benedica l'America, la sua spazzatura e i suoi killer. Ecco di cosa stiamo parlando, di lobotomizzazione della società e conseguente caduta caduta della civiltà... più o meno. 

La crociata, comico-macabra, intrapresa da Frank (Joel Murray fratello di Bill) e dalla giovane Roxy è quella di colpire i responsabili di questa decadenza, ovvero personaggi della Tv spazzatura e/o gente poco simpatica. A Frank poco importa di questioni politiche o quant'altro, lui vuole solo più gentilezza e rispetto.
Se ve lo state chiedendo la risposta è sì, lui ammazza le persone proprio per questi motivi.

È innegabile che la pellicola giochi parecchio sulla recondita voglia, intrinseca in ognuno di noi, di ammazzare o veder soffrire gente che in qualche modo ci infastidisce o che semplicemente ci sta sul cazzo. Si tratta ovviamente di una  mezza paraculata per portare lo spettatore a tifare per Frank e Roxy, ma tutto sommato ci sta e accettarlo vi garantisco che è molto facile. È vero che la contraddizione di fondo della pellicola, cioè quella di mostrare un uomo che usa proiettili contro la maleducazione, stride un pochetto con l'idea di "attacco al sistema" rendendo la pellicola più grottesca che altro, ma se si pensa che nella realtà esistono "le missioni militari di PACE" a suon di missili... be, questa contraddizione non è poi così inverosimile. O no?

Nel tentativo di concludere, dando al tempo stesso un senso a tutto, God Bless America mi è piaciuto e un minimo fa pensare a quello che è la nostra società. 
Secondo me questo piccolo particolare non è roba da poco. Anzi.

9 commenti:

  1. Sembra interessante.
    Ne aveva parlato bene il Cannibale, e non mi fidavo, ma ora che lo dici tu lo recupero! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ogni tanto pure il cannibale ci prende ;)

      Elimina
  2. Questo ha le potenzialita per diventare, in un futuro non molto lontano, uno dei mitici.
    Ma forse esagero xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio per quanto mi riguarda ne dubito, ma chissà... i mitici non seguono delle regole ben precise :D

      Elimina
  3. grande!
    uno dei film americani più cattivi, ma pure intelligenti e anti-americani, degli ultimi tempi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stavolta tocca darti ragione. prendilo come regalo di natale :P

      Elimina
  4. e anche questo ancora non l'ho visto. però ho già sbirciato il finale :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara ciku, non solo non sei sul pezzo ma bari pure? eh no, non si fa!
      :D

      Elimina