07 febbraio 2013

Into the White - Petter Næss

Into the White
Into the White (conosciuto anche come Cross of Honour) è un war-drama Norvegese ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. La storia è basata su fatti realmente accaduti e narra di 2 piloti inglesi e 3 piloti tedeschi che dopo essersi abbattuti a vicenda nel selvaggio nord delle montagne norvegesi, si ritrovano a condividere un rifugio.

La trama, per quanto reale, non è proprio originalissima, ogni tanto cade nell'ovvietà tanto da farmi tornare alla mente pellicole similari come Duello nel pacifico, Il mio nemico e persino il bellissimo No man's land. Date queste premesse, unità di luogo e di cinque soli personaggi, mi sembra quasi inutile comunicarvi che siamo di fronte ad un film prettamente verbale e con pochissima action.
Tolto questo non posso certo scagliarmi contro la pellicola di Næss, difatti ciò che abbiamo di fronte resta un prodotto più che valido, ben strutturato e soprattutto ben interpretato. Ottima poi è anche la qualità tecnica, così come il giusto dosaggio di enfasi e una retorica che, seppur presente, è altamente moderata.

Film quindi in fin dei conti godibile, che non richiede grandi sforzi di partecipazione e che ha dei panorami naturalistici mozzafiato.

IMDb

Consiglio l'accensione preventiva del riscaldamento poiché si potrebbe patire un freddo empatico.

2 commenti:

  1. sembra interessante anche se i war movies non sono propriamente la mia cup of tea...

    RispondiElimina
  2. ma in realtà di war movie in senso classico ha molto poco, è tutto incentrato sui contrasti umani.

    RispondiElimina