24 febbraio 2013

Oscar 2013

Anche quest'anno vi tocca sorbire l'inutile giochino del pronostico degli Oscar. Inutile perché l'Academy continua a non darmi credito come consulente, perché non ho visto molte delle pellicole in gara e perché, in fondo (perché nella realtà non si possono ignorare), pure "sti ricchissimi caxxx degli Oscar!!!".

Esattamente come l'anno passato, vedrete espresse due preferenze, in Rosso i miei premiati mentre in Ocra sono i probabili premiati. Di quelle categorie che non ho visto manco un film il premio lo assegnerò in modalità "randomica"... tanto per darlo.


Miglior Film
Ne ho visti 5 su 9, e di questi 5 ci sono 4 che sono molto belli e uno non proprio bello. I miei preferiti sono Django (a cui assegno il mio oscar), Argo e ZDT. Dovesse vincere uno di questi tre sarei contento. 

Miglior regia
Clamorosamente mancano all'appello Tarantino, Affleck e Bigelow perciò il mio lo regalo a Russell perché Il lato positivo è comunque un bel film.

Miglior attore protagonista
Sempre per simpatia dico Bradley Cooper. Per quello vero c'è grossa indecisione e opto per il meno probabile... così, tanto per creare scalpore.

Miglior attrice protagonista
Qua c'è una bella lotta! Che vinca la Chastain o la Lawrence mi sta bene.

Miglior attore non protagonista
Waltz è in pratica il protagonista di Django e la sua interpretazione è strepitosa. Non credo però che i giurati daranno per la seconda volta il premio all'austriaco. Secondo me gli preferiranno un classico e rassicurante De Niro.

Migliore attrice non protagonista
  • Amy Adams - The Master
  • Sally Field - Lincoln
  • Anne Hathaway - Les Misérables*
  • Helen Hunt - The Sessions
  • Jacki Weaver - Il lato positivo*
Avendo potuto apprezzare solo la Weaver lo assegno a lei, che già se lo sarebbe meritato per Animal Kingdom.

Migliore sceneggiatura originale
Non posso non premiare Quentin... 

Migliore sceneggiatura non originale
  • Lucy Alibar e Benh Zeitlin - Re della terra selvaggia
  • Tony Kushner - Lincoln
  • David Magee - Vita di Pi
  • David O. Russell - Il lato positivo
  • Chris Terrio - Argo**
Qua non ci sono storie, entrambi per Argo. Orsù!

Miglior film straniero
  • Amour, regia di Michael Haneke (Austria)*
  • Kon-Tiki, regia di Joachim Roenning, Espen Sandberg (Norvegia)
  • No, regia di Pablo Larraín (Cile)
  • A Royal Affair, regia di Nikolaj Arcel (Danimarca)*
  • War Witch, regia di Kim Nguyen (Canada)
Amour vincerà sicuramente, ma non esprimo giudizi poiché ancora mi manca. Tra i due che ho visto, Kon-Tiki e A Royal Affair, ho preferito il danese.

Miglior film d'animazione
Frankenweenie proprio no. Cioè carino, ma no. Ho visto anche Pirati e pure per lui dico no. A questo punto il mio lo assegno a ParaNorman per la fiducia.

Migliore fotografia
  • Roger Deakins - Skyfall
  • Janusz Kaminski - Lincoln
  • Seamus McGarvey - Anna Karenina
  • Claudio Miranda - Vita di Pi*
  • Robert Richardson - Django Unchained*
Se ancora non si è capito sto premiando Django ovunque sia nominato!

Miglior montaggio
  • Jay Cassidy e Crispin Struthers - Il lato positivo
  • William Goldenberg - Argo*
  • Michael Kahn - Lincoln
  • Tim Squyres - Vita di Pi
  • Dylan Tichenor e William Goldenberg - Zero Dark Thirty*
Per i tecnici, a patto che non ci sia Django, il palleggio è tra Argo e ZDT. Non c'è storia.

Migliore colonna sonora
  • Mychael Danna - Vita di Pi
  • Alexandre Desplat - Argo*
  • Dario Marianelli - Anna Karenina*
  • Thomas Newman - Skyfall
  • John Williams - Lincoln
Il mio va a Argo, ma stavo per dire pure Skyfall... che non è male.

Migliore canzone
  • Before My Time, musica e parole di J. Ralph - Chasing Ice
  • Everybody Needs A Best Friend, musica e parole di Walter Murphy e Seth MacFarlane - Ted*
  • Pi's Lullaby, musica e parole di Mychael Danna e Bombay Jayashri - Vita di Pi
  • Skyfall, musica e parole di Adele Adkins e Paul Epworth - Skyfall
  • Suddenly, musica e parole di Claude-Michel Schönberg, Herbert Kretzmer e Alain Boublil - Les Misérables*
I Miserabili sicuramente si beccano quello vero. Io invece dico Ted... ma solo per vedere Seth MacFarlane auto-premiarsi.

Migliori effetti speciali
  • Joe Letteri, Eric Saindon, David Clayton e R. Christopher White - Lo Hobbit
  • Cedric Nicolas-Troyan, Philip Brennan, Neil Corbould e Michael Dawson - Biancaneve e il cacciatore
  • Janek Sirrs, Jeff White, Guy Williams e Dan Sudick - The Avengers*
  • Richard Stammers, Trevor Wood, Charley Henley e Martin Hill - Prometheus
  • Bill Westenhofer, Guillaume Rocheron, Erik-Jan De Boer e Donald R. Elliott - Vita di Pi*
Ma The Avengers tutta la vita, e se fosse esistito l'oscar alla Migliore Scena Post Titoli di Coda avrebbe vinto anche quello.

Miglior sonoro
  • Argo - John Reitz, Gregg Rudloff e Jose Antonio Garcia*
  • Lincoln - Andy Nelson, Gary Rydstrom e Ronald Judkins
  • Les Misérables - Andy Nelson, Mark Paterson e Simon Hayes*
  • Skyfall - Scott Millan, Greg P. Russell e Stuart Wilson
  • Vita di Pi - Ron Bartlett, D.M. Hemphill e Drew Kunin
Vabbè Les Misérables è un musical.

Miglior montaggio sonoro
  • Argo - Erik Aadahl e Ethan Van der Ryn
  • Django Unchained - Wylie Stateman
  • Skyfall - Per Hallberg e Karen Baker Landers
  • Vita di Pi  - Eugene Gearty e Philip Stockton
  • Zero Dark Thirty - Paul N.J. Ottosson**
No regrets!!!

Migliori costumi
  • Anna Karenina - Jacqueline Durran
  • Biancaneve - Eiko Ishioka*
  • Biancaneve e il cacciatore - Colleen Atwood
  • Lincoln - Joanna Johnston
  • Les Misérables - Paco Delgado*
Dai, almeno sono fantasiosi.

Miglior trucco e acconciatura
  • Hitchcock - Howard Berger, Peter Montagna e Martin Samuel*
  • Lo Hobbit - Peter Swords King, Rick Findlater e Tami Lane*
  • Les Misérables - Lisa Westcott e Julie Dartnell

Non che il trucco di Hitch sia da Oscar, ma è l'unico dei tre che ho visto. E tanto per la cronaca, gli altri due è probabile che non li vedrò mai.

Siamo quindi giunti ai premi Random. Si va di sola simpatia per nomi, cose o città...

Miglior scenografia
  • Rick Carter e Jim Erickson - Lincoln*
  • Sarah Greenwood e Katie Spencer - Anna Karenina
  • David Gropman e Anna Pinnock - Vita di Pi
  • Dan Hennah, Ra Vincent e Simon Bright - Lo Hobbit
  • Eve Stewart e Anna Lynch-Robinson - Les Misérables

Miglior documentario
  • 5 Broken Cameras
  • The Gatekeepers
  • How to Survive a Plague*
  • The Invisible War
  • Searching for Sugar Man
Miglior cortometraggio documentario
  • Inocente - Sean Fine e Andrea Nix Fine
  • Kings Point - Sari Gilman e Jedd Wider
  • Mondays at Racine - Cynthia Wade e Robin Honan
  • Open Heart - Kief Davidson e Cori Shepherd Stern
  • Redemption - Jon Alpert e Matthew O’Neill*
Miglior cortometraggio
  • Asad - Bryan Buckley e Mino Jarjoura
  • Buzkashi Boys - Sam French e Ariel Nasr
  • Curfew - Shawn Christensen
  • Death of a Shadow - Tom Van Avermaet e Ellen De Waele*
  • Henry - Yan England
Miglior cortometraggio d'animazione
  • Adam and Dog - Minkyu Lee 
  • Fresh Guacamole - PES* 
  • Head over Heels - Timothy Reckart e Fodhla Cronin O’Reilly 
  • The Longest Daycare - David Silverman 
  • Paperman - John Kahrs

11 commenti:

  1. devo ancora vedere alcuni dei film candidati quindi difficile esprimermi, cmq spero che per il protagonista non vinca Daniel Day Lewis (per quanto bravo... basta!) e invece sono curiosa per la miglior attrice.. e se vince la bambina?? :-) cmq manca poco, poi potremo lagnarci delle scelte dell'Academy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elisa!
      daniel day lewis l'ho visto giusto ieri sera (recuperato in extremis) e si è bravo ma non mi è sembrato così eccezionale... per questo vorrei cooper. la bambina non l'ho vista ma potrebbe essere interessante, voglio proprio vedere se poi qualcuno ha il coraggio di criticare una bimba :D

      vado ot: ti volevo ringraziare perché sono certo di averti "rubato" delle ricette in passato, di sicuro quella dei muffin :D

      Elimina
    2. anch'io non ho ancora visto il film con la piccola, attendiamo il verdetto! sono felice che tu abbia provato qualche mia ricetta (e spero che lo farai ancora!) :-)

      Elimina
  2. io mi accontenterei di vedere le due ciofeche "Les Miserablès" e "Vita di Pi" a bocca asciutta, ma sappiamo tutti che non sarà così, quindi affanculo gli oscars!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. les miserablés non l'ho visto e dubito che lo farò, vita di Pi che pure non ho visto invece mi intriga. spero invece che django li prenda tutti e che tarantino mostri il suo leggendario dito medio :D

      Elimina
    2. il dito medio a Cannes è stato strepitoso! ahaha

      Elimina
  3. accidenti che papiro! e ancora non ti hanno assunto come consulente? che cattivoni! Io ho premiato anche Trintignant con l'Ammazza la vecchia award...campo in cui si è distinto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi assumono per questioni politiche :D
      comunque il papiro altro non è che un gigantesco copia/incolla...
      amour ancora mi manca, quindi mi sono buttato su cooper.

      Elimina
  4. Non condivido tutte le scelte, ma forse parto dal presupposto che avendo visto tutti i film candidati - per il miglior film e quello straniero - ho qualche elemento in più.
    Recupera Beasts of the Southern Wild, subito! :)

    RispondiElimina
  5. A me Argo è piaciuto, però vincere l'oscar un film così...
    E' l'ennesima dimostrazione che gli oscar non contano un cazzo. Comunque me lo aspettavo, è patriottico ma anche modesto allo stesso tempo e in fondo ch'ha messo pure il pezzettino dove torna amorevolmente dalla figlia per renderlo ancora di più "da oscar".

    Ciao.

    RispondiElimina