29 aprile 2013

Killer in viaggio - Ben Wheatley

Sightseers
Si comincia a delineare la carriera di Ben Wheatley, che aveva tanto stupito (nel bene e nel male) da queste parti con il suo secondo lungometraggio Kill List

Questa volta Wheatley ci mette in campo una black-comedy niente male con una storia piuttosto lineare e non un minestrone criptato. Tutto comunque sempre molto weirdly, in specie di critica a quel turismo fatto di insulsi campeggi e improbabili esseri che abbrutiscono il paesaggio naturale e si accalcano verso inutili attrazioni aberranti.

La figura di Tina, una 34enne che scappa dall'apprensione di una madre troppo oppressiva, è quella più spaventosamente divertente. Un personaggio con una morale "particolare" che invece di ripudiare il comportamento del compagno (per capire meglio vi tocca vedere il film), decide di accoglierlo trasformandosi in una vera propria, nonché ingenua, forza del male.

Sightseer, ovvero Turisti, è una pellicola che cambia un po' le regole del genere (che ricordo essere la black-comedy) poiché si discosta dagli stilemi classici e inoltre - ma vado a memoria - non credo abbia simili con cui confrontarlo. In aggiunta avviso che non è assolutamente da vedere come un film da "sganasciarsi dalle risate", quanto piuttosto come un film straniante che prima ti fa ridere e poi ti fa vergognare di averlo fatto.

Da vedere!

IMDb 

13 commenti:

  1. a me kill list aveva stupito solo nel male, però questo sembra un film del tutto diverso, quindi potrei dargli una possibilità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto diverso, ma per certi aspetti è anche simile perché comunque tende a straniarti

      Elimina
  2. Wheatley è bravo, Kill List mi è piaciuto un sacco e sono molto curioso per questa black comedy :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. occhio che è una black comedy anomala. ma tu che sei uno di mondo, hai anche visto il primo film che a fatto?

      Elimina
    2. Ancora no, in compenso il suo corto per gli ABC of Death era tutto sommato dignitoso e uno dei pochi che poteva salvarsi...

      Elimina
    3. devo trovare la forza per vedermi ABC, dopo le mille stroncature lette c'ho la voglia pari a zero.

      Elimina
  3. a me Kill List è piaciuto parecchio e con questo mi hai incuriosito troppo...grazie della segnalazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma prego... spero ti piaccia anche questo ;)

      Elimina
  4. A me Kill list aveva convinto poco, ma questo sembra più interessante, quindi me lo segno.

    Aaaaaargggh, sto dicendo le stesse cose del Cannibale! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. james il cannibale ti sta plagiando, ti stai trasformando in lui... cerca di stare attendo :D

      Elimina
  5. il film uscirà a giugno al cinema, ebbene sì c'è ancora qualche distributore italiano coraggioso che porta questo cinema di nicchia in Italia nonostante lo scempio della pirateria...!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un barlume di speranza non da poco...

      Elimina