17 aprile 2013

Sinister - Scott Derrickson

sinister
L'apprezzamento di Sinister è commisurato a quanto lo spettatore sia avvezzo al genere. Cioè più film horror si è visto, meno lo si apprezzerà... e viceversa. 

Questo perché la pellicola di Derrickson, che comunque ritengo sia stata ben costruita e migliore di tante porcherie, è pregna di alcuni (forse troppi) elementi standard accaparrati all'interno del cinema della paura. Lo spettatore smaliziato ricollegherà subito a Sinister film come Amityville Horror, Shining oppure bimbi malefici come Damien, Samara o Gage. Si renderà persino conto che il protagonista, interpretato da Hawke, è un David Hemmings wannabe così come storcerà il naso nel vedere che i personaggi, per far andare avanti la trama, fanno cose stupide e che molti (quasi tutti) sobbalzi sono dovuti ad un uso spropositato del buuu effect.

A parte questi fattori, che potremmo riassumere con un più veloce "poca originalità", vi sono all'interno di Sinister elementi comunque interessanti che giustificano la visione e che lo rendono per l'appunto un discreto horror. Il primo di questi elementi sono le parti di found footage i quali, oltre a non infastidire, sono parecchio intriganti, molto cattivi e ben inseriti. Altri elementi sono: l'ottimo incastro delle varie parti (casa infestata, bimbi, indagine ecc.), un buon ritmo complessivo, bravi attori e l'elemento esoterico che, a me, garba sempre.

IMDb 

21 commenti:

  1. Però il finale boo se lo potevano tenere, dai! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti è piaciuto perchè tu sei uno smaliziato e te l'aspettavi una cosa del genere :)

      Elimina
  2. Ce l'ho lì, spero di riuscire a vederlo presto.
    Certo che, date le premesse del tuo post, a me dovrebbe fare schifo... ç__ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'occhiatina secondo me se la merita, anche se ci sono poche sorprese

      Elimina
  3. Direi sufficiente nel complesso, molto concentrato sull'indagine con un finale rapido...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma forse anche un pelo più che sufficiente ;)

      Elimina
  4. Io invece l'ho trovato coinvolgente e ben fatto. Certo non è un horror innovativo e i clichè del genere ci sono tutti, ma questo a parer mio gli conferesce un sapore "classic".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro dottore, sarà che noi conferiamo alla parola classic significati diversi... vedi l'annosa disputa che abbiamo su MILF.

      Elimina
  5. Sì, dài, a me è piaciuto perché è comunque un horror ben fatto, con buoni personaggi e dialoghi parecchio sopra la media. Poi, sì, gli elementi son sempre quelli e i momenti buuu non sempre fanno effetto, cazzo l'ultimo è davvero una cagata, però me lo sono proprio goduto. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te l'ho già detto che siamo praticamente la stessa persona? :D

      Elimina
  6. ho visto troppi horror per poter apprezzare questa mezza porcheruola... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. porcheria è esagerato, mica stiamo parlando di robetta tipo insidious :D

      Elimina
  7. Di horror ne ho visti tanti ma non sono d'accordo con la recensione. Certo prende molti spunti da film precedenti ma li reinterpreta e prende il meglio da questi senza cadere quasi mai nel banale. I filmati super 8 li ho trovati eccezionali, davvero inquietanti, il buuu effect come dici tu c'è ma è di contorno. Non è male neache quel demone comunista da cui deriva il titolo del film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ci pensi stiamo dicendo più o meno le stesse cose, con l'eccezione che per me gli spunti non sono stati poi così reinterpretati e che i momenti buu sono troppi e farlocchi. ma comunque resta un film fatto bene, per l'appunto discreto, con degli inserti in super 8 o found footage molto riusciti. può anche essere che mi aspettassi un qualcosa di più o magari che tu ti aspettassi un qualcosa di meno... :)

      Elimina
  8. A me è piaciuto e mi ha sfiziato ed intrattenuto più di molti altri del genere. Approvato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che sia migliore di molti horror usciti recentemente e che riesca a intrattenere bene è cosa fuori discussione!

      Elimina
  9. io salverei solo le parti found footage, il villain black metal fa ridere e per il resto da me l'ho fatto a la julienne...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me il villain più di tanto non mi ha infastidito, ho storto di più il naso sui continui buu...

      Elimina
  10. Concordo con te, anche se a sto punto tendo a dare più rilevanza ai difetti che hai pregi. Per me resta un film sufficiente, ma questo voto di sti tempio inizia ad andare stretto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con sinister è tutta una questione, molto soggettiva, di cosa si preferisce prendere maggiormente in considerazione. c'è chi tende a valutare benevolmente i pregi e chi invece puntualizza i difetti. siamo, secondo me, tutti più o meno d'accordo a parte questa piccola particolarità :D
      è una situazione molto interessante!

      Elimina