23 maggio 2013

De Marathon - Diederick Koopal

de marathon
Questo De Marathon, film olandese diretto dal debuttante Diederick Koopal, è una commedia drammatica, su sfondo proletario, non molto dissimile da Full Monty.

La trama di per sé non è la cosa principale, tocca tutte le tappe previste: gruppo di disadattati; imprevisto; primo goffo tentativo di risalita; rispetto reciproco; tenacia e impegno; imprevista calamità dell'ultimo minuto; sconfitti nella vittoria; vittoria nella sconfitta. 
Tranquilli non vi ho spoilerato niente perché questa è la base di almeno una dozzina, se non di più, film.

Ma allora perché dovrebbe valer la pena vedere De Marathon?
Perché è quello che c'è dietro ad essere molto interessante e commuovente. Ovvero è come sono stati delineati i caratteri dei quattro stronzi protagonisti, di come tutto il background in cui si muovono sembri reale, del coraggio e della sincerità mostrata da Koopal nel dirigere. Non si cerca di elevare ad eroi gli stronzi di sopra, non si cerca di mostrare una rivalsa, la loro vita resterà esattamente come prima una volta finita la storia che ci viene narrata. Perché loro non lottano per migliorarla ma per tenerla esattamente così com'è.

De Marathon è in definitiva un bel film sebbene almeno in un paio di occasioni sembra vacillare in stupide (ma brevi) cadute, ma si riprende sempre lasciando buone impressioni.

IMDb

1 commento: