10 giugno 2013

Qualche nuvola - Saverio Di Biagio

qualche nuvola
Commediola molto carina e, soprattutto, ben lontana da quella mainstream  generalmente proposta dal cinema nostrano.

Il film di debutto di Saverio Di Biagio racconta la storia di giovani vite della periferia romana, quelle vite che nessuno vuole raccontare e nessuno vuol sentire. Una storia semplice e delineata in modo leggero (in fondo è pur sempre una commedia) che potrebbe ricordare quella di tanti, abitata da personaggi sì stereotipati ma comunque reali e verosimili.
In una sola parola, Normali!

Qualche nuvola non è un film trascendentale, non sto gridando al miracolo o alla rinascita della grande commedia all'italiana. Assolutamente no, i difetti ci sono e al buon Di Biagio gli potrei anche dire... chessò, che avrei preferito una mano leggermente più pesante sull'aspetto sociale.
Ma non lo dirò. Qualche nuvola va benissimo così com'è e, sempre così com'è, funziona.

Forse non si riderà di pancia come a qualcuno potrebbe capitare vedendo recenti commedie made in Italy più rinomate, ma almeno si riderà sinceramente.

Merita di essere scoperto.

IMDb 

0 commenti:

Posta un commento