11 giugno 2013

The Details - Jacob Aaron Estes

the details
Filmetto non proprio riuscito questo The Details che, paradossalmente, si perde proprio nei dettagli, o meglio nella loro ricerca.

Negli intenti di Estes, che ricordo essere l'autore del bel Mean Creek, vi era  molto probabilmente una satira alla borghesia americana della suburbia, con spruzzatine di dramma e noir. Purtroppo il prodotto finale risulta essere troppo serioso per soddisfare la parte satirica, troppo lezioso per quella drammatica e troppo poco noir per la parte noir, andandosi così a collocare nel limbo del nulla.
La trama sembra un collage di pezzi di film differenti. Abbiamo una Laura Linney che caricando troppo il suo personaggio, quello della vicina schizzata,  va a cozzare troppo con la pochezza offertaci da Maguire ed Elizabeth Banks, i quali risulta praticamente assenti. Il primo per evidenti carenze attoriali, mentre l'altra per svogliatezza e pochezza caratteriale del suo personaggio. Altro elemento totalmente a parte è tutta la vicenda, prima melensa e poi tragica, che gira intorno al personaggio di Haysbert, così come sono sprecate e prive di reale spiegazione quelle che coinvolgono Kerry Washington e Ray Liotta.

The Details avanza quindi nell'incoerenza, perdendosi tra spezzoni che non riescono in alcun modo ad essere collegati tra loro e con un protagonista che proprio non ce la fa. Vuoi per lo stesso Maguire, vuoi per problemi di sceneggiatura, vuoi per entrambe le cose.

"Maguire, per me, non ce la fa!"

IMDb 

5 commenti:

  1. Tobey Maguire?
    No, basta, davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che andava pure bene come sfigato peter parker, ma per tutto il resto proprio no!

      Elimina
    2. sono reduce dal grande gatsby, capisci a mme! :)

      Elimina
  2. Non mi attira granchè, ma Mean Creek mi era piaciuto molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho visto questo the deatails proprio per mean creek :P

      Elimina