11 novembre 2013

Il cacciatore di donne - Scott Walker

cacciatore di donne
Il cacciatore di donne, diretto dal debuttante Scott Walker e con protagonisti Nicolas Cage e John Cusack, è un thriller abbastanza modesto anche se ispirato da eventi realmente accaduti.

Il film comunque sia almeno si lascia guardare, nonostante la  sua prevedibilità e la sensazione di star vedendo un episodio lungo di Law and Order sono una costante che accompagnano lo spettatore per tutti in 105 minuti di durata. Le prove dei due attori non sono delle migliori delle loro rispettive carriere, Cage è risulta anonimo e interscambiabile con qualunque altro attore mentre Cusack, che se la cava comunque meglio nelle vesti inedite(?) di cattivo, appare più che altro imbolsito.

L'elemento forse più fresco del film è l'ambientazione, un'Alaska fredda, inospitale, il cui clima aiuta a creare un senso di fatalismo - ma Insomnia di Nolan aveva già queste caratteristiche.

Un film usa e getta.

IMDb

14 commenti:

  1. si condivido il tuo parere, un film anonimo, niente di più...

    RispondiElimina
  2. Film USA e getta.

    RispondiElimina
  3. Secondo me più che discreto, considerato quanto mi aspettassi.
    E la Hudgens è superfiga. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me è un film molto scolastico, precisino, puntuale ma al tempo stesso banale e uguale a tantissimi altri.

      Elimina
  4. una recensione di questo film senza menzionare vanessa hudgens, citata pure da ford qui sopra!, non ha senso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è caruccia sta hudgens ma anche lei è interscambiabile con qualsiasi altra sbarbatella...

      Elimina
  5. A me è piaciuto, ho trovato Cage inespressivo come sempre, ma Cusak abbastanza inquietante nelle vesti del serial killer e una Vanessa Hudgens molto a suo agio nella parte interpretata (senza malizia, eh). Di sicuro c'è di meglio, ma questo non è un film da buttare secondo me. Mi è piaciuta anche la fotografia, che riportava giustamente la mente agli anni 70/80 e la chicca è stata 50 cent nel ruolo che gli si addice di più: Mr. PIMP... ahaha!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non che sia un brutto film ma non l'ho trovato neanche bello. come già detto a ford è un film precisino e scolastico che però fa fatica a essere ricordato.

      Elimina
  6. Anche a me è piaciucchiato, ma senza entusiasmarmi troppo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di sicuro è un film che non esalta :D

      Elimina
  7. domani ne parlo dalle mie parti!! il mitico CAGE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi è stato ieri :p vengo a vedere che ne pensi. CAGE è mitico a prescindere!

      Elimina